Creativity Papers blog
Rivista di scrittura creativa, notizie e approfondimento

Ultimi articoli

venerdì 29 gennaio 2010

LA PUNTA DI DIAMANTE

Satira


di Massimo Delu.

L'inviato del DEMENTE, BERTONASO, attaccava l'organizzazione dei soccorsi, inesistente, BERTONASO, stava tornando a casa, con la coda tra le gambe, il suo obbiettivo era prendere in mano la situazione, salvare HAITI e sopratutto soffocarla d'AMORE ITALICO.
Tre giorni prima il DEMENTE stava consumando il pavimento dell' ufficio, andava avanti e indietro, avanti e indietro, come un carcerato. In quel mentre entrò MAVALA', DEMENTE si sta allenando alla galera? Ma cosa sta dicento, mah, dicevo cosi per dire, comunque è un' ipotesi tutt'altro che remota, scusi quale ipotesi chiese il DEMENTE perplesso? Ma che lei finisca veramente in galera, con tutti i reati che commette, ho fatto un calcolo approssimativo, le sue società commettono centinaia di reati ogni giorno, lei è ha rischio e non ricominci con maledetto di qui, maledetto di la ? che con me non attacca. Va bene MAVALA' sotterro lascia di guerra , piuttosto ho un problema.
Quale DEMENTE? Mi occorre un colpo mediatico di quelli mega, dobbiamo fare altre tre leggi del cazzo e occorre distrarre i dementi , distrarli dalla politica, ha qualche idea MAVALA' ? Ma DEMENTE non è il mio campo, che potrei dire, ma le leggi che ha in mente a cosa servono? Ma che domande servono a noi, avranno l'effetto collaterale di indebitare ulteriormente l'ITALIA e un sacco di soldi per noi, da intascare.
A questo punto ci vorrebbe un' altro terremoto, ma lei è un genio MAVALA', gli serviva un idea geniale un nuovo fantastico colpo mediatico e grazie a MAVALA' aveva la soluzione. Non mi guardi cosi MAVALA', non ho nessuna intenzione di provocare un terremoto, comunque mi sto allenando, da buon DIO VIVENTE devo essere in grado di fare tutto, ma lei mi ha dato un' idea geniale: salveremo HAITI e la sommergeremo di amore italico, ho deciso manderò ad HAITI BERTONASO, lo appena nominato? direttore strategico soccorsi? L'indomani riunione strategica della LOGGIA , nella cripta avvenne il solito casino gli armadietti non erano ancora stati messi, la questione cripta, era un' altro problema spinoso , la LOGGIA P2+1 stava attendendo due progetti, infatti erano stati incaricati due architetti, PIANO e FUSKAS due luminari dell'architettura per disporre trenta armadietti, il tutto alla modica somma di dieci milioni di euro, ma i soldi non erano un problema, si era deciso infatti che le parcelle dei due architetti le avrebbero pagate gli italiani.
BERTONASO era piuttosto perplesso, era la prima volta che partecipava, ma tutta questa pagliacciata, i cappucci, le cazzuole, le squadre, le piramidi, non capisco. Lei si vesta e non faccia domande, sono diecimila anni che facciamo cosi e
sempre stato bene a tutti e lei appena arrivato non può rompere i coglioni, lei qui nella loggia è un semplice ?manovale? ha capito !!!
Si certo! Iniziamo la riunione in fretta che poi giochiamo un po' ai muratori, allora ho deciso, lei BERTONASO dopodomani andrà a HAITI, una volta arrivato la prenderà in pugno la situazione, si sostituirà agli americani e salverà HAITI e gli haitiani, domani partirà la nostra ammiraglia la porta-aerei, che è stata ri-battezzata? LOVE BOAT? che ne dite, magn..., basta cosi quando chiedo il vostro parere lo faccio per educazione, ma in realtà della vostra opinione non mene fotte un cazzo, avete capito dementi, oramai ho deciso, la riunione è finita BONDIFLEX vada ha prendere i LEGO, oggi giocheremo alla grande opera del DEMENTE.
Di nuovo il ponte !!
Ma ci abbiamo già giocato due giorni fa , quando è crollato per via della scorreggia di ALFCULO. Maledetto infatti giocheremo noi lei è in punizione, vada da ZICCHICHI e faccia cinquemila flessioni cosi impara a contraddirmi, maledetti imparate da EMILIO lui si che mi ama veramente, volessi me lo inculerei pure. BERTONASO lei sarà la mia punta di diamante, dara lustro alla mia figura, la manca il coordinamento e io gli mando il COORDINAMENTO, sarà lei, mi raccomando convinca gli americani a sgomberare il ponte di comando, sarà lei il COMANDANTE SUPREMO, dopo di me ovviamente, gli italiani sono con NOI, ha capito con NOI, agli ordini DEMENTE lo consideri già fatto, molto bene BERTONASO cosi è parlare da uomini.
Due giorni dopo l' inviato del DEMENTE atterrava a PORT PRINCE. Addetti dell' ambasciata ITALIANA erano ad attendere BERTONASO, si recarono prima nel consolato italiano, fuori cera un scritta in rosso vergata con un falce e martello, la scritta diceva? AMBASCIATA DEMENZIALE ? BERTONASO chiese ma ci prendono per il culo anche qui, eeeeeeh non sa quanto, come capiscono che siamo italiani ridono tutti, e dicono VOI ITALIANI RIMBAMBITI ahahahahahah voi votare un MAFIOSO, sa con INTERNET ride tutto il pianeta, andiamo bene, si proprio. Tre ore dopo BERTONASO entrava al terzo piano di una palazzina, dicendo chi comanda qui? Io rispose un signore ovviamente statunitense, benissimo da questo momento comando io.
Io sono il GRANDE BERTONASO l' inviato del DEMENTEEE BRAMMM, tre piani più sotto, nell' ufficio vi era un sergente dei BERRETTI VERDI, ad un cenno del capo diede uno spintone all' inviato che usci volando dalla finestra del terzo piano, cadde sul tetto di un' auto e si salvò.
La missione di BERTONASO durò due minuti, giusto il tempo di salire le scale e di scendere volando per la finestra, unica nota positiva è che era riuscito a terminare la frase, le ultime sillabe in volo. BERTONASO sparo a zero su tutta l'organizzazione, fu talmente duro che il governo dovette dissociarsi immediatamente, la BRILLANTE idea del DEMENTE era miseramente naufragata.
Gli americani risposero qui non siamo all' AQUILA è crollato tutto anche gli alberghi, se no ci avremmo messo anche noi i senza tetto, non ci vuole EINSTEIN ne tanto meno BERTONASO e poi uno con un cognome cosi, si droga di fisso, abbiamo bisogno di menti lucide, inoltre si correrebbe il grande rischio di infiltrazioni mafiose, ringraziamo il DEMENTE ma coordiniamo noi.
Intanto in ITALIA appena saputo, maledettiiiiiiiiiii, maledettiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, maledettiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii. Anche la CLINTON è una maledettissima comunista.

Nessun commento:

Posta un commento